Condividi su Google+:

Gnocchi piccanti con pomodori e salsiccia, finocchio e spinaci

Ingredienti per 4 persone

per porzione: 572 kJ / 137 kcal

  • 400 g di salsiccia aromatizzata alle erbe
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 1 cipolla tritata finemente
  • 2 finocchi tagliati a dadini
  • 3 spicchi d’aglio schiacciati
  • 2 barattoli di pomodori perini da 400 g ciascuno
  • ½ cucchiaino di peperoncino secco a fiocchi
  • 2 cucchiaini di origano secco
  • 2 foglie d’alloro
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 4 cucchiai di salsa di soia a fermentazione naturale Kikkoman
  • 500 g di gnocchi freschi (confezione)
  • 100 g di spinaci baby
  • Mazzetto di basilico tritato
  • Parmigiano grattugiato da servire

Preparazione

Tempo di preparazione: 50 mins

Tagliare la salsiccia, togliere la carne e gettare la pelle. Scaldare per bene l’olio in una padella grande a bordo alto. Far soffriggere la salsiccia all’interno per 8-10 minuti e dividerla a pezzetti con il retro di un mestolo di legno. Una volta giunta a doratura, mettere la salsiccia in un piatto e lasciare da parte.

Mettere nella padella cipolla e finocchio e far rosolare per 10 minuti, fino a farli ammorbidire. Aggiungere l’aglio e proseguire la cottura per 1 minuto, unire poi i pomodori con 200 ml d’acqua, il peperoncino a fiocchi, l’origano, le foglie d’alloro, il concentrato di pomodoro e la salsa di soia. Far ridurre leggermente e a fuoco basso per 20 minuti e condire a piacere.

Nel frattempo, portare l’acqua a ebollizione in un tegame grande e cuocere gli gnocchi come riportato sulla confezione.

Durante la cottura degli gnocchi, versare gli spinaci nella salsa e farla posare. Scolare gli gnocchi e condirli con la salsa, aggiungendo il basilico. Rimuovere le foglie di alloro, ripartire gli gnocchi nei 4 piatti e servire con parmigiano e tanto pepe nero fresco.