Gyoza arrosto con 3 salse

5 1 Recensioni
Tempo totale 60 Min
60 Min Tempo di preparazione

I Gyoza sono ravioli giapponesi. In questa semplice ricetta con carne tritata e verdure, vengono leggermente fritti fino a diventare dorati e croccanti su un lato. Ideali da servire con una o più salse.

Ingredienti

4 Porzioni
1 
confezione di pasta per gyoza pronta

Per il ripieno:

2 
cipollotti
1 
spicchio d’aglio piccolo
5 g
zenzero
200 g
cavolo cappuccio (o cavolo cinese)
160 g
carne macinata di maiale o di pollo
1 cucchiaino
zucchero
Sale, pepe bianco q.b.
1 cucchiaino
olio di sesamo
Un pizzico di farina da spolverare sui gyoza più 3 cucchiai circa per l’impasto
6 cucchiai
cucchiai di olio vegetale
Valori nutrizionali (per porzione): 1464 kJ  /  349 kcal
16 g Grassi
11,6 g Proteine
38,4 g Carboidrati

Preparazione

Passaggio 1

per il ripieno, pulire e lavare i cipollotti. Mondare l’aglio e lo zenzero e tritare entrambi finemente insieme ai cipollotti.

Passaggio 2

Pulire, lavare e tritare il cavolo cappuccio grossolanamente, spolverare con 1 cucchiaino di sale e strizzare bene con le mani. Riporre il cavolo tritato in un panno e schiacciare per bene per far fuoriuscire i liquidi.

Passaggio 3

Unire cipollotti, aglio, zenzero, cavolo cappuccio, carne macinata, zucchero, sale, pepe, salsa di soia e olio di sesamo.

Passaggio 4

Al centro dell’impasto dei gyoza mettere circa 15 g di ripieno. Inumidire con un dito metà del bordo della pasta sfoglia, richiuderla sul ripieno, piegare i bordi e schiacciarli creando un effetto “plissettato”.

Passaggio 5

Prima di soffriggere i gyoza, spolverarli leggermente con della farina sul lato inferiore.

Passaggio 6

Scaldare 1 cucchiaio di olio in una padella (28 cm Ø), disporre con cura i gyoza in due file (risp. 5 pezzi) e cuocere. Quando il lato inferiore dei gyoza sarà leggermente scuro, mescolare 100 ml di acqua e 1 cucchiaio di farina, aggiungere il composto in padella e proseguire la cottura dei gyoza con coperchio a fuoco medio-alto per circa 3 minuti e mezzo.

Passaggio 7

Una volta evaporata l’acqua, aggiungere 1 cucchiaio d’olio e proseguire la cottura, finché il lato inferiore dei gyoza non diventa dorato e croccante. Preparare anche i gyoza restanti.

Passaggio 8

Impiattare i gyoza con il lato inferiore rivolto verso l’alto e servire con le salse dip.

Salse dip:

Variante 1: 1 cucchiaio di salsa di soia a fermentazione naturale Kikkoman, 2 cucchiai di maionese, 1 cucchiaino di Tahini (pasta di sesamo tostato), 1 cucchiaino di miele

Variante 2: 1 cucchiaio e ½ di salsa di soia a fermentazione naturale Kikkoman, 1 cucchiaio e ½ di aceto, ½ cucchiaino di olio piccante.

Variante 3: salsa Ponzu aromatizzata al limone Kikkoman

ID della ricetta: 80

Ricetta in PDF

scarica il PDF

Grazie per il tuo feedback

Facci sapere cosa ne pensi

Clicca il numero di stelle che vuoi darci: più sono meglio è!

per il ripieno, pulire e lavare i cipollotti. Mondare l’aglio e lo zenzero e tritare entrambi finemente insieme ai cipollotti.

Pulire, lavare e tritare il cavolo cappuccio grossolanamente, spolverare con 1 cucchiaino di sale e strizzare bene con le mani. Riporre il cavolo tritato in un panno e schiacciare per bene per far fuoriuscire i liquidi.

Unire cipollotti, aglio, zenzero, cavolo cappuccio, carne macinata, zucchero, sale, pepe, salsa di soia e olio di sesamo.

Al centro dell’impasto dei gyoza mettere circa 15 g di ripieno. Inumidire con un dito metà del bordo della pasta sfoglia, richiuderla sul ripieno, piegare i bordi e schiacciarli creando un effetto “plissettato”.

Prima di soffriggere i gyoza, spolverarli leggermente con della farina sul lato inferiore.

Scaldare 1 cucchiaio di olio in una padella (28 cm Ø), disporre con cura i gyoza in due file (risp. 5 pezzi) e cuocere. Quando il lato inferiore dei gyoza sarà leggermente scuro, mescolare 100 ml di acqua e 1 cucchiaio di farina, aggiungere il composto in padella e proseguire la cottura dei gyoza con coperchio a fuoco medio-alto per circa 3 minuti e mezzo.

Una volta evaporata l’acqua, aggiungere 1 cucchiaio d’olio e proseguire la cottura, finché il lato inferiore dei gyoza non diventa dorato e croccante. Preparare anche i gyoza restanti.

Impiattare i gyoza con il lato inferiore rivolto verso l’alto e servire con le salse dip.

Facci sapere cosa ne pensi

Grazie per il tuo feedback

Clicca il numero di stelle che vuoi darci: più sono meglio è!

01
02
03
04
05
06
07
08

Non perderti il gusto!

Iscriviti per ricevere costanti ispirazioni e deliziosi suggerimenti!
Non tutti i campi richiesti sono stati compilati

Vorrei ricevere via e-mail aggiornamenti sulle offerte e informazioni sui prodotti. È gratuito! Cancella l'iscrizione in qualsiasi momento.